Tag Archives: notebook

Apple: fine della pacchia?

Ieri Apple ha aperto il MacWorld presentando il MacBook Air. E ha deluso molte aspettative.

Il nuovo gingillo di casa Apple non può certo essere considerato spazzatura. Monta un Core 2 Duo da 1.6 o da 1.8 Ghz, appositamente progettato e realizzato da Intel per questo modello, 2 GiB di RAM DDR2 a 667 MHz, 80 GB di disco (da 1.8″, per risparmiare spazio) anche se a 4200 giri, e un bel monitor widescreen a 1280×800, scheda WiFi N e Bluetooth 2.1, webcam sopra il monitor. Porta esterna microDVI e alimentazione. Quasi dimenticavo: il touchpad multi-touch.

Purtroppo è tutto qui. Non c’è il lettore/masterizzatore DVD (comprensibile per un thin notebook), ma quello che è peggio è che non è quasi per niente espandibile. Audio in mono, con un jack per le cuffie. Niente microfono, nemmeno tramite jack. Niente firewire, quindi niente montaggio video direttamente dalle telecamere digitali, che era uno dei cavalli di battaglia Apple. Niente lettori di schede. Niente slot PCMCIA. Una sola porta USB2. Per collegarlo a qualsiasi monitor in giro serve come minimo un adattatore microDVI-DVI o microDVI-VGA. Non si può nemmeno cambiarsi da soli la batteria o espandere la RAM o il disco, perché è tutto sigillato iPhone-style.

OK, ci si può portare dietro un hub USB, magari un mouse USB o Bluetooth, magari un adattatore USB-Ethernet, magari il lettore DVD USB, magari il microfono USB o lo skypephone USB. Notebook sottilissimo e borsone di accessori in spalla… Ma allora a cosa serve? Continue reading

Carrellata di novità dal CES

Buona parte delle novità presentate erano attese, altre sono semplici evoluzioni di tecnologie già note, ma ci sono anche cose molto interessanti.

Come promesso, eccomi a presentare una (prima?) carrellata di quello che è stato presentato al CES. Naturalmente un occhio di riguardo va a tutti quei prodotti che inglobano Linux in qualche modo, e sono tanti. Ma ci sono anche alcune cosine interessanti che ho notato seguendo i vari blog tecnologici. Continue reading

Asus scatenata

Sembra proprio che Asus si stia scatenando sul mercato.

Fino a poco tempo fa era conosciuta quasi esclusivamente per le schede madri e i notebook, almeno qui in Italia, mentre da un po’ sembra che non passi settimana senza un annuncio che va a coprire un nuovo (per lei) settore di mercato.

L’Eee ormai ha fatto parlare abbastanza di sé (e le previsioni di vendita si sono alzate a 5 milioni di pezzi nel 2008), ma sono stati presentati, oltre alla serie di nuovi notebook “classici” anche l’UMPC R50A con tanto di CES Award, il set-top-box/media-center Nova P22 (anche se un po’ costosetto), una serie di cellulari. Ha anche annunciato un notebook ecologico, la versione desktop dell’Eee, navigatori satellitari, ecc.

Manca solo un computer desktop full-featured e una serie di server alla lista, ma nel settore dei portatili ormai ha coperto tutte le nicchie, e sta invadendo quello dei fissi.