Esse ed Essedue v1.0. Debianizzati

Prima milestone per i miei due programmini.

Oggi, con un po’ di tempo a disposizione, mi sono messo a lavorare su Esse ed Essedue, e ho implementato alcune modifiche che mi hanno convinto a portare la versione alla fatidica 1.0:

  • In fase di chiusura viene controllato che non ci siano file aperti e modificati ma non salvati, e viene chiesta conferma
  • Si possono aprire file direttamente dalla linea di comando. Se non esistono o sono illeggibili viene aperto un requester di errore
  • Ho aggiunto un file .desktop, in modo da farli apparire nei menu di Gnome, KDE e dei WM e DM che seguono le direttive freedesktop.org
  • Entrambi sono stati debianizzati. I file per creare il pacchetto deb sono inclusi assieme ai sorgenti.

Ora anche chi non era interessato a Vala o alla programmazione in genere, potrà scaricarsi il pacchetto deb della versione che preferisce, presente nella pagina di progetto di Esse, ed utilizzarlo. Non ho testato, ma in teoria il pacchetto dovrebbe essere compatibile anche con Ubuntu 8.04.

Se non vi piace, aptitude remove è vostro amico.

Se trovate dei bug non esitate a segnalarmeli.

Sviluppi futuri

A meno che a qualcuno (anche solo uno) non interessi in modo particolare, questa 1.0 sarà l’ultima versione di Esse (la versione che utilizza Glade), mentre proseguirò lo sviluppo solo di Essedue (la versione “standalone”). Il motivo principale è che è noioso fare il porting delle modifiche e delle correzioni tra una versione e l’altra. Purtroppo glade usa prototipi di chiamata delle callback diversi da quelli di signal_connect(), quindi non basta un copia/incolla, ma devo verificare riga per riga che ogni modifica funzioni in entrambi i casi.

Vista la natura “piccolo è bello” di Esse, togliere la dipendenza da glade e da un file esterno è il passo più logico per mantenere semplice il software.

La versione 1.0 resterà comunque a disposizione anche per studiarne il sorgente, e correggerò i bug che si presenteranno.

La versione 2.x (con supporto per configurazioni e, forse, stampa) sarà solo per Essedue.