Ottimizzare Linux per dispositivi mobili e server (2)

Da un po’ sto raccogliendo informazioni per la seconda parte di questo articolo, cercando di estrapolare solo suggerimenti non troppo complicati da applicare.

Durante questa ricerca sono incappato in due documenti che raccolgono una messe di informazioni su come configurare varie componenti in diversi modi.

Non sono sempre “digita e dimentica”, anzi, a volte richiedono un’analisi preventiva dell’hardware presente, e un tuning dei parametri per funzionare al meglio, ma sono una bella lista abbastanza completa. Alcune cose le ho già scritte nella prima parte di questo articolo.

Ma ecco i link: Velocizzare Debian e Recuperare spazio sull’HD.

I consigli sono diretti a utenti Debian, ma la maggior parte sono validi per qualsiasi distribuzione.

Non tutti sono da applicare ad occhi chiusi, ma richiedono una minima conoscenza del (sotto-)sistema che si sta configurando. Magari in futuro ne estrapolerò qualcuno e lo approfondirò qui. Nel frattempo ne approfitto per ringraziare il progetto Linguistico per queste e per le altre guide che hanno pubblicato, oltre che per i dizionari e i thesaurus in italiano, naturalmente.